Cura il dolore di piedi, fianchi e ginocchia in pochi minuti con questi 5 esercizi

Condivisioni 4K

I piedi sono una parte estremamente importante per tutto il corpo. Sono fondamentali nel controllo dell’equilibrio, per avere una corretta postura e, grazie ai numerosi collegamenti nervosi, anche per alleviare molti tipi di fastidi in diverse zone del corpo.

Tutti sappiamo che le ossa sono collegate tra loro ed i problemi che provocano dolore in una parte del corpo, possono derivare da tutta un’altra zona. I 5 seguenti esercizi possono aiutarci ad alleviare i dolori alla schiena, alle ginocchia, alle caviglie ed alle anche attraverso i piedi.

#1 Talloni sollevati

Posiziona le punte dei piedi su un gradino senza appoggiare i talloni, spingiti sulle punte e riabbassati ripetendo l’esercizio per almeno dieci volte. Con questo movimento potremo rinforzare i muscoli ed i legamenti vicini alle caviglie ed al tallone. L’esercizio per essere efficace si dovrebbe ripetere dalle 3 alle 5 volte a settimana.

#2 Distendere la volta plantare

Con questo semplice esercizio si potrà diminuire il dolore alla pianta del piede e migliorare i movimenti. Per effettuarlo bisognerà solamente distendere con i pollici la pianta del piede, nel mezzo, dove si forma l’arco, dopodiché dovremo afferrare le dita tirandole delicatamente all’indietro. Questo movimento ci aiuterà a distendere i tendini ed il tessuto muscolare che collega il tallone alle dita. Si consiglia di eseguirlo per almeno 10 secondi consecutivi, ripetendolo 10 volte per ogni piede.

#3 Distendere le dita

Anche i muscoli delle dita dei piedi hanno bisogno di cure e di attenzioni, in quanto svolgono delle funzioni importantissime. Per eseguire questo esercizio bisognerà, con l’ausilio di un elastico spesso, separare le dita mantenendo la posizione per almeno 5 secondi e ripetendo l’esercizio 10 volte per piede.

#4 Pallina da tennis

Questo esercizio consiste nel posizionare una palla da tennis sotto il piede esercitando un po di pressione. Bisognerà ripetere l’operazione per un minuto e poi cambiare piede. Questo è utile per attivare la circolazione nelle gambe.

#5 Afferrare oggetti con i piedi

Questo esercizio può essere realizzato sia in piedi che da seduti. Metti sul pavimento di fronte a te un piccolo oggetto o un piccolo asciugamano e prova ad afferrarlo con le dita dei piedi per avvicinarlo. Si raccomanda di ripetere questa operazione per 4 o 5 volte per piede.


loading...


Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *